Per te conterņ le stelle ad una... ad una...


Questa notte
io bacerņ le stelle,
ed urlerņ
nelle tue vene
come belva
licantropa di te
ricolmerņ le anfore
d'amore
animerņ sterpi
inanimi
irrorerņ essiccati
letti fluviali.

Non dissolverti
anima vera!
Succhiami il cuore,
e per te
io conterņ le stelle
ad una... ad una...



Mara Chiarini Ravenni